GEICO-assistente virtuale

Gli assistenti virtuali stanno piano piano conquistando il mondo delle assicurazioni. La compagnia GEICO è solo l’ultima in ordine di tempo ad aver adottato questo strumento virtuale per la sua app su smartphone.

L’assistente virtuale ideato da GEICO darà ai clienti informazioni sulle polizze, scadenza dei pagamenti e dettagli specifici riguardo la copertura. Il tutto autonomamente. Inoltre Kate, così si chiama lo strumento della compagnia statunitense, come la sua sorella maggiore Siri di Apple, ha integrato un sistema di autoapprendimento. Le conversazioni potranno essere avviate semplicemente scrivendo sull’app o parlando direttamente con Kate.  L’assistente virtuale di GEICO sarà attivo tutto il giorno. Ad oggi è disponibile per i sistemi iOS ma entro la fine dell’anno la tecnologia verrà implementata anche per gli utenti che usano Android.

“L’assistente vocale interattivo ha cambiato il modo in cui i clienti interagiscono con i loro dispositivi mobili” ha affermato in un comunicato Pete Meoli, Digital and Mobile experience director per GEICO “Kate è molto intuitivo ed è stato programmato per interagire con gli assicurati ad un livello molto profondo”.

Carlo Francesco Dettori

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech