software assicurazioni

Rgi ha presentato Rgi Product Designer, nuovo configuratore per i prodotti assicurativi. La soluzione, spiega una nota della software house, “si avvale delle potenzialità del cloud, introducendo un nuovo ambiente di configurazione “cloud native” che permette di abilitare un servizio di configurazione dei prodotti in modalità SaaS (Software-as-a-Service), sempre disponibile e senza la necessità di setup da parte del cliente”.

Con Rgi Product Designer l’azienda si propone di “supportare i nuovi clienti e la numerosa customer base, che già utilizza il sistema di tariffazione Pass_Products, con una soluzione completamente nuova sia dal punto di vista tecnologico sia da quello della user experience, grazie ad una radicale riduzione dei tempi di realizzazione e rilascio dei prodotti assicurativi. Questo permette di ottimizzare l’efficienza operativa e il time-to-market delle compagnie assicurative, offrendo loro un’opportunità senza precedenti per migliorare la competitività sul mercato e soddisfare le esigenze dei propri clienti in modo rapido ed efficace”.

La nuova soluzione, il cui sviluppo era stato annunciato nell’autunno scorso durante l’evento annuale di RGI e svelato in anteprima per i propri clienti in un webinar lo scorso novembre, si propone come configuratore e rating engine per gestire il catalogo prodotti e le tariffe di tutte le linee di business di una compagnia assicurativa.

In particolare, la nuova soluzione offre anche la facoltà di costruire e gestire singole offerte assicurative per diverse linee di business e generare prodotti multirischio con estrema flessibilità, dando alle compagnie la possibilità di creare polizze personalizzabili, capaci di adattarsi alle esigenze del singolo cliente in modo rapido ed efficace.

Il configuratore presenta infatti funzionalità avanzate per la costruzione delle entità prodotto e tariffe, in modalità Zero Code, ovvero senza necessità di sviluppo di codice. La user experience moderna e intuitiva si basa sulla possibilità di configurare logiche tariffarie e di distribution con diversi gradi di complessità e di inserire e modificare entità di prodotto e tariffe – anche massive – simultaneamente.

“Rgi Product Designer nasce da una attenta analisi delle esigenze del mercato e del progressivo ruolo chiave del cloud all’interno delle dinamiche di sviluppo delle strategie aziendali” – ha affermato Marco Sebastiani, Chief Product Officer di Rgi – “L’approccio Zero Code, la più avanzata user experience e le enormi potenzialità del cloud sono gli elementi distintivi di Rgi Product Designer, che migliora ulteriormente l’offerta di Rgi in tema di configurazione di prodotto, già considerata dagli analisti indipendenti la più completa del mercato. Con Rgi Product Designer continuiamo a sostenere le attività delle compagnie assicurative per l’attuazione delle proprie strategie di automazione, ottimizzazione dei processi e flessibilità nella distribuzione omnicanale, creando valore per la propria rete di vendita e di conseguenza per gli assicurati”.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech