2023 Spotr platform insurance 2

La startup assicurativa olandese Spotr.AI, nota per aver sviluppato una tecnologia basata sull’IA in grado di effettuare ispezioni automatiche degli edifici attraverso l’uso di satelliti, droni, aerei e open data, ha raccolto 4,5 milioni di euro nel suo ultimo round di finanziamento. La raccolta di capitale è stato guidata da Edf Pulse Ventures, Volta Ventures e InnovationQuarter. I nuovi fondi verranno utilizzati dall’insurtech per sviluppare ulteriormente il loro software proprietario utile per affrontare le nuove sfide chiave del settore assicurativo come l’accelerazione della decarbonizzazione e la lotta alla sottoassicurazione. Inoltre, il finanziamento dà il via ad una collaborazione con varie entità del gruppo energetico Edf, sia in Francia che a livello internazionale, con l’obiettivo di facilitare la decarbonizzazione dei settori immobiliare e commerciale in Europa.

Di questa collaborazione ha parlato Julien Villeret, chief innovation officer del Gruppo Edf. “La decarbonizzazione dell’edilizia abitativa, responsabile del 36% delle emissioni di gas serra in Europa, è direttamente in linea con la ragion d’essere del gruppo energetico Edf – ha dichiarato – La tecnologia sviluppata da Spotr ci consente di definire le esigenze dei clienti, per poter offrire loro in tempi rapidissimi soluzioni concrete in termini di efficienza energetica e produzione decentralizzata di energia, come l’installazione di pannelli solari sui loro tetti”.

A seguito dell’operazione di finanziamento, Bart Jan Hin, ex coo di Rodeo, è diventato coo della società mentre Sander Mulders, ex fondatore di Geophy, entra a far parte di Spotr come cto. “Oltre a queste assunzioni chiave, estenderemo la nostra tecnologia, originariamente creata per le società immobiliari, al settore assicurativo – ha affermato Dirk Huibers, ceo di Spotr – Questo ci consente di servire grandi aziende come Zurich e imprese immobiliari olandesi come Alliantie. La nostra ambizione è ispezionare 15 milioni di proprietà nei prossimi due anni”. 

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech