insurtech, omnius

L’insurtech berlinese omni:us, fornitore di soluzioni intelligenti per l’automazione della gestione dei sinistri assicurativi, ha concluso l’estensione del round di finanziamento di serie A+ che ha portato nelle casse societarie ben 12 milioni di euro. Al round hanno partecipato la consociata W&W Württembergische Versicherung e gli investitori esistenti. L’insurtech utilizzerà il capitale raccolto per sviluppare ulteriormente la sua tecnologia di automazione dei sinistri end-to-end, ampliare il proprio team e la propria presenza in Europa e nel Regno Unito.

“Questo finanziamento chiude un anno eccezionale per omni:us. Siamo stati in grado di aggiungere compagnie assicurative leader alla nostra base di clienti in Europa, lanciare miglioramenti delle funzionalità chiave alla nostra offerta AIaaS (Artificial Intelligence-as-a-Service) e allo stesso tempo rafforzare il nostro team con talenti eccezionali. Siamo particolarmente entusiasti della partecipazione della sussidiaria Württembergische Versicherung di W&W e del forte impegno dei nostri attuali investitori” ha affermato Martin Micko, Cco e co-fondatore di omni.us.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech