OKO, insurtech, agricoltura

L’insurtech maliana OKO ha raccolto 500 mila dollari nel suo ultimo seed-round. La raccolta di capitale è stata guidata da Katapult insieme ai business angels Guillaume Leenhardt (Ceo di Gentle Finance), Henry Allard (Ceo di Filhet-Allard Maritime) e Lionel Dorie (partner fondatore di Augusta Energy Group). Ora la startup mira ad espandersi in Costa d’Avorio e ad avviare un round di serie A.

Cosa fa OKO

Fondata nel 2017, la società ha sviluppato una suite di prodotti assicurativi per i piccoli agricoltori per fornire loro la sicurezza finanziaria di cui hanno bisogno. La startup, che ad oggi ha assicurato oltre 15.000 agricoltori, è autorizzata a operare in Mali e Uganda.

“La Costa d’Avorio è sempre stata un mercato prioritario per noi, quindi quando abbiamo visto l’opportunità di lanciare OKO lì quest’anno, ci siamo buttati al volo – ha affermato Simon Schwall, Ceo e co-founder di OKO – Stiamo portando partner forti per rendere questa espansione un successo e abbiamo grandi ambizioni per i mesi a venire”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech