Ruschlikon

RIGI, l’iniziativa italiana del progetto Ruschlikon che sta lavorando alla digitalizzazione del processo tecnico-contabile riassicurativo, ha annunciato il primo test al mondo di trasmissioni digitali con standard e piattaforma ACORD. I primi test dal vivo vedranno uno scambio dati da Sace BT a Swiss Re via XLayers, sistema applicativo di riassicurazione sviluppato da C Consulting e via IMDEP, piattaforma italiana di scambio di dati per il mercato. Lo scambio dati verrà mostrato con una demo “live” il 7 aprile durante l’annuale User Group event di C Consulting.

A commentare il traguardo è Raffaele Riva, Head of P&C Business Management Italy di Swiss Re Italy, Co-chair del progetto assieme ad Aldo Capurro (Ceo C Consulting) e Diego Leva, Scor Italia, come Deputy: “Ruschlikon Italy è stato e continua ad essere una sfida nella sfida. Viene lanciato formalmente il progetto a dicembre 2019 ed a distanza di un paio di mesi l’Italia si trova immersa nel lockdown che tutto rende virtuale. Come costruire una soluzione che consenta scambi digitali tra assicuratori, broker e riassicuratori all’interno di un contesto che diviene anch’esso “digitale”? Se da un lato proprio quella situazione complessa in cui ci si trova diviene la miglior prova di come sia giusta la direzione nel voler facilitare le interazioni tecnico-contabili in modo nuovo, dall’altro può complicarne la prosecuzione e la fattibilità. Siamo Italiani, tuttavia, nel senso più nobile del termine: il progetto non solo non si ferma ma in due anni, sempre vissuti dietro uno schermo ed una mascherina, prende forma e pensa alla creazione di un hub, interconnesso. Assicuratori, Riassicuratori, Brokers e IT Providers hanno saputo fare sistema e lavorare in squadra in modo encomiabile malgrado la situazione proibitiva. Il mercato italiano sta tracciando una nuova via e il primo test al mondo, appena avviato, relativo a trasmissioni digitali con standard e piattaforma di ACORD Solution Group ne sarà l’ulteriore prova”.

Gli altri progressi di RIGI

Oltre al test, il team di RIGI ha annunciato altre novità. La prima è avvenuta il 2 marzo con l’invio del primo B2B (messaggio digitale in formato ACORD) da parte di Aon Re e correttamente ricevuto da Swiss Re. Inoltre, MSG ha aderito al programma “ACORD Solutions Group’s Licensed Integrator Partner“, una collaborazione con ACORD/ASG a livello globale con l’intento di contribuire allo sviluppo delle capacità di scambio dati tra partners e supportare la base clienti del prodotto “SAP S/4HANA Insurance for Reinsurance Management“. Con MSG a bordo, assieme a C Consulting e DXC, l’Italia si trova ad avere tutti gli IT Providers, fornitori dei servizi agli uffici di riassicurazione, aderenti al protocollo ACORD. Proprio DXC sta lavorando assieme a Swiss Re su test relativi al sistema Sics (Outbound) in modo da verificare tutti gli aspetti della piena operatività digitale. Infine altre due compagnie di assicurazioni hanno aderito alla fase di test (Elba Assicurazioni e Credit Agricole) con XLayers.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Andrea Turco

È il Direttore Responsabile di Insurzine.