auto, assicurazione auto, audi, otonomo

La casa automobilistica tedesca Audi ha annunciato di aver avviato una collaborazione con la startup israeliana Otonomo. L’obiettivo è quello di testare le polizze assicurative auto basate sull’utilizzo.

La startup israeliana ha sviluppato una piattaforma di intelligence per la mobilità che aiuta le aziende a catturare e monetizzare i dati provenienti dalle auto connesse. Otonomo aiuterà quindi il colosso tedesco ad analizzare la grande mole di informazioni raccolte dai veicoli Audi per testare l’assicurazione basata sull’utilizzo. Attraverso l’analisi dei dati, Audi erogherà una soluzione assicurativa il cui premio sarà basato al chilometraggio percorso e al tempo di sosta. “La piattaforma di intelligence per la mobilità di Otonomo sblocca il valore dei dati dei veicoli connessi mantenendo la conformità al GDPR – ha dichiarato Thomas Geiger, Project Manager Extended Vehicle di Audi – Noi di Audi crediamo che questo accelererà l’adozione di applicazioni guidate dai dati del veicolo”. 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech