Sten Saar Zego,insurtech

L’insurtech londinese Zego ha annunciato che tra gli obiettivi del 2022 c’è lo sbarco nei Paesi Bassi e l’aumento della sua presenza in Francia. La società, che l’anno scorso è diventata il primo unicorno insurtech del Regno Unito, ha affermato di stare guardando con interesse anche ad altri mercati.

Cosa fa Zego

Fondata nel 2016 dagli ex direttori di Deliveroo Sten Saar e Harry Franks, Zego fornisce polizze Rc auto ai conducenti dei servizi di ride hailing e alle flotte. Tra i suoi clienti più famosi troviamo società come Uber, Ola, Deliveroo e Bolt. Attualmente l’azienda è stata autorizzata ad operare in sei paesi.

Nel 2020, Zego ha acquisito Drivit, una startup che trasforma un normale smartphone in un dispositivo telematico in grado di acquisire informazioni. “La telematica e la scienza dei dati hanno dimostrato di poter migliorare il comportamento di guida – ha affermato Sten Saar, Ceo di Zego – Se si combinano miglioramenti dello stile di guida del singolo a incentivi finanziari nasce un grande potenziale per rendere le assicurazioni flotte più sicure ed economiche da gestire. In Zego utilizziamo questi dati per comprendere il rischio meglio degli assicuratori tradizionali, in modo da poter offrire prezzi più accurati.”

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Dati Insurtech