brainscope, salute celebrale

Aon investe 35 milioni di dollari nella società di neurotecnologia BrainScope.

BrainScope, società di neurotecnologia medica che utilizza la tecnologia Eeg (Elettroencefalogramma) per valutare l’intero spettro di lesioni cerebrali, ha ricevuto un finanziamento di 35 milioni di dollari da Aon Intellectual Property Liability, azienda del gruppo Aon Benfield. La healthtech statunitense utilizzerà i fondi per stringere nuove partnership e sviluppare nuove applicazioni cliniche per la sua piattaforma. “L’innovazione è la chiave per un’economia in crescita, ma le risorse immateriali sono le fondamenta. Ecco perché stiamo introducendo sul mercato soluzioni uniche per aiutare le aziende in fase di crescita come BrainScope a massimizzare il valore della loro proprietà intellettuale” ha dichiarato Lewis Lee, Ceo di Aon Intellectual Property Liability.

Cosa fa Brainscope

Il sistema di BrainScope è costituito da delle cuffie usa e getta applicabili sulla testa del paziente e collegate a un dispositivo portatile, che acquisisce, elabora ed estrae migliaia di parametri fisiologici basati sull’attività cerebrale che caratterizzano il segnale Eeg, trasformandoli poi in un risultato visible attraverso algoritmi di intelligenza artificiale. La valutazione BrainScope richiede meno di 20 minuti dalla preparazione del paziente ai risultati, consentendo ai medici di ottenere informazioni rapide e obiettive sulla probabilità di emorragie cerebrali e commozioni cerebrali. “Più di quattro milioni di pazienti cercano cure ogni anno negli ospedali per lievi lesioni cerebrali traumatiche – ha rivelato Susan Hertzberg, Ceo di BrainScope – BrainScope è l’unica tecnologia approvata dalla Fda in grado di valutare obiettivamente sia le emorragie cerebrali che le commozioni cerebrali in pochi minuti e fornire le informazioni diagnostiche necessarie per aiutare a guidare questi pazienti alle cure appropriate”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Insurzine

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Dati Insurtech
I Podcast di Insurzine