hippo, insurtech

Insurtech, Hippo apre un hub di innovazione in Israele.

Dopo essersi quotata alla Borsa di New York grazie alla fusione con la Spac Reinvent Technology Partners Z – operazione conclusasi a fine luglio – Hippo, insurtech che offre assicurazioni sulla casa, ha annunciato l’apertura di un hub tecnologico a Tel Aviv in Israele. Il nuovo ufficio della società – il primo fuori dagli Stati Uniti – sarà un centro di innovazione focalizzato sullo sviluppo di talenti e tecnologie per alimentare i prodotti e i servizi dell’attività dell’insurtech. A sovrintendere le operazioni della sede israeliana sarà Shahaf Shakuf, ex VP&GM di Chegg in Israele. Shakuf guiderà un team multidisciplinare: la società ha infatti aperto le candidature per la ricerca di sviluppatori, designer di prodotti, ingegneri, data scientist e esperti di apprendimento automatico.

Che cosa fa Hippo

Dal 2017, Hippo offre assicurazioni sulla casa in formato digitale. Lanciata dapprima in California, l’offerta di assicurazione, a detta della società, è ora disponibile in 37 stati. La società ha recentemente lanciato sul mercato due nuovi prodotti innovativi, Inspection Protection e Commercial Lines Insurance, con ulteriori offerte per la protezione della casa in arrivo.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech