HealthKey

HealthKey, piattaforma di assistenza medica, ha chiuso un round di finanziamento seed da 1,4 milioni di dollari. A guidare l’investimento è stata Aviva Ventures, ma la raccolta di capitale ha visto la partecipazione anche di Ascension, Oxford Capital e Cur8 Capital. In particolare, il round di finanziamento iniziale è stato finalizzato dopo un pilota di 9 mesi di successo che ha coinvolto 800 dipendenti di Aviva.

HealthKey ha sviluppato una piattaforma che mette in contatto i pazienti con una vasta gamma di servizi di salute e benessere, tra cui specialisti della salute riproduttiva, supporto per il benessere mentale, esperti di assistenza sanitaria preventiva e assistenza per la perdita di peso e la nutrizione. Le partnership si estendono ad assicuratori, datori di lavoro, piattaforme di benefit e programmi di assistenza ai dipendenti. La piattaforma è stata progettata per essere integrabile con vari sistemi e applicazioni sanitarie esistenti.

“Siamo stati spinti da un’idea precisa: semplificare l’accesso a tutto ciò di cui un individuo ha bisogno per vivere una vita più sana, il che richiede un cambiamento nel modo in cui i servizi sanitari e di benessere vengono erogati e pagati – ha spiegato David Joerring, Ceo e co-founder di HealthKey – Per farlo abbiamo creato una rete composta da operatori sanitari e assicurazioni in particolare in aree tradizionalmente sottofinanziate e sottoservite, come la prevenzione e la salute mentale “.

“La piattaforma HealthKey semplifica il modo in cui le aziende possono fornire benefici essenziali per la salute e il benessere ai propri dipendenti, rendendo più facile e veloce per i singoli accedere a servizi personalizzati – ha commentato Ant Barker, Venture Capital Director di Aviva Ventures – Il nostro investimento è un altro esempio di come Aviva sostiene nuove aziende tecnologiche del Regno Unito, supportando la crescita del settore e ottenendo, al contempo, preziose informazioni sulle nuove tendenze e servizi per i clienti”.

La società utilizzerà il capitale raccolto per rafforzare ulteriormente le capacità della sua piattaforma. Verrà favorità l’integrazione della piattaforma con gli assicuratori salute e vita e ampliata la gamma di fornitori di servizi sanitari.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech