polizze viaggi per lavoro

Revo Insurance ha annunciato due nuove soluzioni assicurative che rientrano nella gamma Travel & Ospitality. Si tratta di Revo Travel Care Medico Bagaglio e Revo Travel Care Medico Bagaglio Annullamento: soluzioni che si possono sottoscrivere al momento di una prenotazione con agenzie di viaggio o altri portali specializzati nell’e-travel.

Il dettaglio delle due nuove soluzioni

Le coperture comprendono servizi reperimento e invio di medicinali urgenti all’estero, possibilità di assistenza da remoto con un medico, trasporto sanitario e rientro dell’assicurato, dei famigliari e dei compagni di viaggio ma anche l’anticipo delle spese di prima necessità a seguito di eventi imprevisti. Tra le garanzie anche il rimborso per spese di difesa legale o il pagamento del pernottamento in caso di prolungamento del soggiorno per malattia, infortunio e smarrimento documenti. La garanzia spese mediche copre, sia con pagamento diretto o rimborso, anche quelle ospedaliere e chirurgiche dovute a epidemie, pandemie, eventi catastrofali e riacutizzazione di malattie preesistenti o croniche.

Le polizze possono inoltre rimborsare la penale applicata da un operatore turistico oppure da una compagnia aerea o di navigazione, in caso di rinuncia o interruzione del viaggio, purché sia una circostanza documentabile sorta in seguito alla prenotazione. È previsto inoltre il rimborso della quota parte del soggiorno non usufruito nel caso si debba anticipare il rientro.

L’offerta Travel di Revo

Queste due soluzioni si aggiungono a quelle già incluse nell’offerta Travel Care di Revo che possono rimborsare o anticipare alcune spese di prima necessità, come ad esempio quelle dovute a una ritardata consegna del bagaglio superiore a 8 ore da parte della compagnia aerea. Il vero plus è però la garanzia parametrica, inclusa nella copertura, che indennizza l’assicurato in modo automatico nel caso in cui il volo registri un ritardo superiore alle 3 ore. Infine nella spiacevole circostanza di smarrimento documenti, la compagnia rimborserà tutti i costi sostenuti per la relativa sostituzione.

“Con questa linea di prodotti abbiamo cercato di offrire il meglio attualmente disponibile nel settore per coprire una serie di problematiche ricorrenti. Secondo il Baggage IT Insights 2023 di Sita sono stati circa 27 mila i bagagli persi, rubati, danneggiati o in ritardo nel 2022 – ha affermato Federica Maesani, Head of Casualty di Revo Insurance – Puntiamo ad allargare la nostra quota di mercato proponendo prodotti semplici, che mettano al centro il cliente e che siano di effettivo aiuto nello sfortunato caso in cui vi sia la necessità di un supporto.”

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech