Rischi Cat Nat, Iceye, Arturo, insurtech

Le polizze parametriche sono state le protagoniste di un seminario organizzato da Ivass la scorsa settimana dal titolo “Le polizze parametriche tra mercato, tecnologia e diritto”. La discussione è partita con un cenno storico su queste soluzioni assicurative nate negli anni ’90 per coprire eventi catastrofali. In Italia, grazie a norme europee e nazionali, si sono sviluppate per offrire coperture destinate alle aziende agricole in caso di eventi climatici particolarmente avversi.

Le parametriche sono soluzioni assicurative che utilizzano un modello non tradizionale: il contratto assicurativo, infatti, prevede il ricorso a indici parametrici legati ai rischi del cliente e somme da liquidare fissate in contratto al superamento di una soglia anch’essa prefissata. La liquidazione del sinistro scatta automaticamente una volta raggiunta la soglia, il parametro concordato in contratto.

Sono quindi polizze che consentono di velocizzare l’indennizzo perché accertato che l’evento si è verificato cioè è stato raggiunto il parametro previsto in contratto, il sinistro verrà liquidato.

Un ruolo importante giocano in questo tipo di polizze i cosiddetti “oracoli”, cioè gli esperti che certificano l’effettivo accadimento dell’evento secondo i parametri contrattualizzati.

Lo sviluppo di polizze parametriche si fonda necessariamente sull’utilizzo di tecniche digitali avanzate, tra cui blockchain e IA, e sul ricorso appunto ad oracoli esterni di cui occorre garantire l’affidabilità per l’intera durata della copertura assicurativa.

Ivass sottolinea che la soluzione delle parametriche, estesa ad altri tipi di copertura, potrebbe portare “vantaggi sia all’assicurato che alla compagnia assicurativa: l’assicurato potrebbe disporre in tempi rapidi di una somma predefinita senza attendere i tempi della perizia di stima del danno; le imprese potrebbero offrire prodotti che aiutano a colmare, almeno in parte, la sottoassicurazione che caratterizza il nostro Paese”.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech