brokeraggio assicurativo, assicurazioni

Si è svolta nei giorni scorsi a Milano l’assemblea annuale dell’Associazione di Categoria Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni (Acb) che ha rinnovato la fiducia al presidente uscente Luigi Viganotti che guiderà quindi l’associazione di broker per un ulteriore mandato. Sono stati inoltre confermati i due vicepresidenti Marisa Abbati Luciano Lucca.

La giunta esecutiva di Acb risulta composta dal presidente, dai due vicepresidenti e dal confermato Davide Vacher, mentre Giancarlo Guidolin e Luca Lambertini subentrano a Graziano Pagani e Francesco Paparella. A comporre il consiglio direttivo, in aggiunta ai membri di giunta, sono stati chiamati Giovanni CanaliFlavio Manuel AlazrakiAndrea DinicolamariaGraziano Pagani Gaspare Lo Presti.

L’assemblea ha anche provveduto a rinnovare il collegio dei provibiri che registra i nuovi ingressi di Andrea Viganotti Massimiliano De Simone che affiancheranno il riconfermato presidente, Massimo Migliorini. Infine, conferma arrivata anche per Paolo Cesa Bianchi e Marco Lauretti che saranno i revisori per il prossimo triennio.

Durante l’assemblea che ha preceduto la sessione elettiva, il presidente Viganotti ha illustrato l’attività svolta durante il suo mandato, soffermandosi sulle novità che hanno interessato l’associazione. A questo proposito è stata presentata la nuova società benefit Acb Services presieduta da Giancarlo Guidolin, che è nata per fornire servizi, convenzioni e consulenza agli associati ACB. Per quanto riguarda gli orizzonti del nuovo mandato, Viganotti ha parlato delle sfide importanti che attendono l’associazione e la professione, a partire dall’obbligo per le aziende di sottoscrivere una copertura assicurativa contro le catastrofi naturali.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech