Qoala, insurtech

La startup assicurativa indonesiana Qoala ha raccolto 47 milioni di dollari in un round di finanziamento si serie C co-guidato da PayPal Ventures e MassMutual Ventures, con la partecipazione di Mufg Innovation Partners, Ohana Holdings, Flourish Ventures, Eurazeo e AppWorks.

Cosa fa Qoala

Fondata nel 2018 da Harshet Lunani e Tommy Martin, la società distribuisce vari prodotti assicurativi attraverso la piattaforma omnicanale proprietaria. Tra le soluzioni assicurative offerte da Qoala troviamo coperture per la casa, rc auto e polizze salute. Ad oggi, la startup opera in Indonesia, Thailandia, Malesia, Singapore e Vietnam.

“Guidati dalla dedizione incrollabile del nostro eccezionale team e dalla fiducia riposta in noi dai nostri investitori, i nostri finanziamenti di serie C dimostrano la fiducia del mercato nella nostra strategia e missione – ha dichiarato Lunani – La nostra missione di democratizzare il settore assicurativo rimane salda e, con questa nuova infusione di fondi, siamo più attrezzati che mai per promuovere l’innovazione e incidere sulla vita e sui mezzi di sussistenza”.

Grazie ai nuovi fondi la startup mira ad ampliarere la propria gamma di prodotti e integrare i suoi canali distributivi, in particolare implementando la propria piattaforma dedicata agli agenti. Inoltre, la società sta prendendo di mira alcune aziende per siglare partnership strategiche e valutando delle operazioni di M&A per accelerare la sua crescita.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech