Allianz Partners_SPIN 2024

Allianz Partners Italia ha rinnovato, per il terzo anno consecutivo, la propria adesione a SPIN! Sport for Inclusion, progetto che fa leva sul potere unificante e educativo dello sport come strumento per l’inclusione di giovani e adulti con diverse forme di disabilità. L’edizione 2024, aperta al contributo di tutti i dipendenti e nata dalla collaborazione con l’organizzazione non profit PlayMore!, è stata inaugurata – come da tradizione – con la partecipazione alla Milano Marathon, tenutasi nella giornata di ieri, domenica 7 aprile.

Per l’occasione i dipendenti della compagnia hanno preso parte alla Relay Marathon, il progetto solidale che permette ai runner di correre in team per una causa benefica, facendo squadra con il team RunChallenge, rete nazionale di Running Club inclusivi, che corre sotto l’emblema dell’integrazione, accogliendo sportivi di qualsiasi età e abilità.

“Come realtà da sempre impegnata per la promozione dell’inclusione delle diverse abilità, crediamo nella forza dello sport e nella sua capacità di parlare un linguaggio universale, di trasmettere valori, di costruire legami ed esperienze edificanti – ha commentato Caterina D’Apolito, head of communications & sustainability di Allianz Partners – Il progetto SPIN! si inserisce nel quadro del Societal Impact Program, un programma Globale di Allianz Partners volto a sostenere iniziative ad alto impatto sociale identificate e promosse dalle diverse Business Unit nel mondo. Giunto alla sua terza edizione, come la collaborazione con PlayMore!, il Societal Impact Program lo scorso anno ha consentito di promuovere e supportare 10 progetti in 10 diversi Paesi, con il coinvolgimento di quasi 2.000 dipendenti di Allianz Partners che hanno dedicato a questi oltre 2.400 ore di volontariato. Ripartire dunque con una nuova edizione di SPIN! insieme agli amici di PlayMore! assume per noi un significato ancora più profondo, e ribadisce il nostro impegno ad abbattere gli ostacoli che ancora intralciano il percorso dell’integrazione”.

Sempre con il coinvolgimento attivo delle persone di Allianz Partners, dopo la Milano Marathon, SPIN! 2024 proseguirà ora con altre attività integrate, ossia praticate a gruppi composti da volontari e da persone con diverse forme di disabilità (fisiche, intellettivo-relazionali, sensoriali o disturbi psichici), volte a creare relazioni e condividere nuove forme di integrazione tra persone, al di là delle differenze.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech