Wisedocs, startup

La startup canadese Wisedocs ha chiuso un round di finanziamento di serie A da 9,5 milioni di dollari. La raccolta di capitale è stata guidata da Information Venture Partners insieme a Thomson Reuters Ventures e ManchesterStory. I nuovi fondi verranno destinati a iniziative per la crescita strategica.

Cosa fa Wisedocs

Wisedocs è stata fondata nel 2018 da Connor Atchison e ha sede a Toronto, in Canada​​. Inizialmente, l’azienda si chiamava Bear Health Technologies, che stava per “Biomedical Evaluation Assessment Resource”. Wisedocs ha sviluppato una piattaforma che utilizza l’intelligenza artificiale per automatizzare la revisione e l’analisi di documenti, in particolare nel contesto di documenti legali, medici e di assicurazione. La tecnologia di Wisedocs è progettata per aiutare le aziende a gestire grandi volumi di documentazione, riducendo il tempo e gli errori associati alla revisione manuale dei documenti. La piattaforma può identificare, classificare e estrarre informazioni rilevanti dai documenti, facilitando l’accesso e l’analisi dei dati critici per la presa di decisioni. Questo può includere, ad esempio, l’estrazione di dati specifici da documenti medici o legali, la categorizzazione dei documenti in base al loro contenuto, o l’identificazione di informazioni chiave per le richieste di assicurazione. In altre parole, la piattaforma di Wisedocs utilizza tecnologie avanzate di riconoscimento ottico dei caratteri abilitate dall’intelligenza artificiale per organizzare e comprendere i dati medici non strutturati, migliorando così la precisione e la velocità di elaborazione dei documenti per le aziende clienti.

 “Quest’ultimo round di finanziamento dimostra il successo dei nostri più recenti progressi tecnologici – ha  commentato Connor Atchison, ceo di Wisedocs – L’ecosistema dei sinistri è rimasto a lungo una macchina isolata e che si muove lentamente. Con i miglioramenti in termini di automazione, intelligenza e centralizzazione consentiti da Wisedocs, il processo di richiesta di risarcimento sarà un’esperienza efficiente per le aziende, i membri del team e i clienti”.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech