Team Kota

La startup assicurativa irlandese Kota (ex Yonder) ha raccolto 5 milioni di euro in finanziamenti nel suo ultimo seed round. La raccolta di capitale è stata guidata da EQT Ventures e ha visto la partecipazione di Northzone e Frontline Ventures. L’insurtech è attiva in Irlanda e Regno Unito e ora investirà i fondi ottenuti nella sua strategia go-to-market in Europa continentale.

Cosa fa Kota

Fondata nel 2022 e con sede a Dublino, Kota ha sviluppato una piattaforma per consentire alle aziende di gestire benefit e coperture assicurative per i dipendenti e un’API per consentire ai clienti di incorporare i servizi di assicurazione sanitaria nelle proprie piattaforme. La startup ha iniziato a lanciare il suo prodotto nel 2022. Si rivolge alle aziende di piccole e medie dimensioni che non dispongono delle risorse e delle infrastrutture interne per digitalizzare l’esperienza dei benefit. Si rivolge anche ai clienti con team remoti sparsi in luoghi diversi con termini assicurativi e aspettative diversi.

Ad oggi, Kota vanta diverse partnership attive con il mondo assicurativo, tra cui quella con Irish Life e quella con Allianz Partners. Nel prossimo futuro la startup mira ad implementare la sua soluzione tecnologica aggiungendo le coperture vita. 

“I benefit per i dipendenti sono il tallone d’Achille dei team HR delle aziende –  ha dichiarato Luke Mackey, co-fondatore e ceo di Kota – Kota è la prima società che ha lanciato sul mercato una piattaforma che automatizza i flussi di lavoro attraverso la sincronizzazione e la riconciliazione dei dati, integrandosi con fornitori di servizi sanitari, assicurazioni vita e soluzioni pensionistiche di alto livello offrendo ai dipendenti l’accesso ai beneffit che meritano”. 

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech