assistenza digitale

IMA Italia Assistance, filiale italiana del Gruppo IMA (Inter Mutuelles Assistance), ha lanciato sul mercato italiano il suo nuovo modello di assistenza digitale basato su un ecosistema di attori in grado di integrare soluzioni complete, dalla richiesta all’erogazione del servizio.
I clienti di IMA potranno così attivare la richiesta di assistenza e monitorarne il servizio tramite differenti soluzioni digitali: smartphone, Web App, sistema telematico (bCall, eCall), oppure utilizzando l’assistente virtuale.

Come funziona il servizio

L’assistenza digitale, ottimizzando l’erogazione del servizio in base alla localizzazione del cliente e del fornitore, consente l’elaborazione delle informazioni sul cliente già a sistema ed attiva la geolocalizzazione dell’autovettura in pochi e semplici passaggi. La piattaforma sceglierà ed attiverà immediatamente, e quindi in automatico, il soccorritore più vicino selezionato per tipologia di evento. Inoltre, il cliente potrà seguire il monitoraggio della sua pratica di assistenza in tempo reale, verificando l’avvicinarsi del mezzo di soccorso.

Il servizio consente al guidatore di ricevere un aiuto anche in caso di incidente e di avviare la pratica di denuncia del sinistro grazie anche all’integrazione dei processi tra la Centrale Operativa di IMA Italia Assistance e i call center sinistri delle compagnie clienti. Diverse funzionalità del servizio possono essere integrate dai clienti di IMA nelle app proprietarie e di customizzarle tramite le Api di IMA. La soluzione è scalabile ed esportabile in più segmenti di mercato, a partire dal settore automobilistico dove può essere integrata nelle app dei clienti o proposta come web app indipendente.

I partner di IMA, grazie ad una gestione automatizzata dei dossier, possono monitorare e analizzare queste informazioni. Il servizio di assistenza digitale è attivabile anche all’estero in tutta Europa e, grazie all’assistenza multilingue, consente di interagire nella propria lingua madre.

I diversi target di clientela possono scegliere la modalità di interazione preferita, che può essere totalmente digitale, tradizionale tramite contatto con operatore telefonico o ibrida, così come è anche possibile richiedere assistenza tramite eCall per i possessori di veicoli tecnologicamente più evoluti.

La piattaforma di IMA

IMA Italia Assistance si è dotata inoltre di una piattaforma innovativa in grado di offrire una vasta gamma di servizi non solo in ottica B2B2C, ma anche verso il consumatore finale in modalità on-demand. La piattaforma abilita la vendita del traino a pagamento erogato direttamente da IMA e dal proprio network in modalità self-service direttamente dal device dell’utente finale.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech