Zurich Innovation Championship

La Zurich Innovation Championship, competizione globale sull’insurtech lanciata dalla compagnia assicurativa, suscita sempre più interesse. L’edizione 2022 ha ricevuto 2.672 candidature, in aumento rispetto alle 1.350 dell’edizione precedente. Le richieste di adesione sono arrivare soprattutto da società dislocate negli Stati Uniti, Regno Unito e Spagna. Seguono Svizzera, Italia, Canada, Germania, Singapore, Israele e Brasile. “L’interesse è stato enorme e dimostra l’importanza dello Zurich Innovation Championship sulla scena internazionale dell’innovazione”, ha affermato Paolo Mantero, Group Chief Strategy Officer di Zurich. “Ora tocca alle attività di Zurich in tutto il mondo identificare e collaborare con gli imprenditori e le startup, che sono più promettenti nell’aiutarci ad andare avanti e condividere la nostra passione per creare valore per i clienti e il pianeta”. Nell’edizione 2021 Zurich è alla ricerca di startup con idee innovative che affrontino le sfide di business legate ai temi chiave di semplicità, sostenibilità, prevenzione e mitigazione.

Dopo una valutazione dettagliata delle startup, 12 saranno scelte per la fase di accelerazione, che si svolgerà da marzo a luglio. Il concorso si concluderà con la fase di attuazione in agosto e settembre, prima della proclamazione dei vincitori nell’ottobre 2022, in occasione del 150° anniversario di Zurich. La compagnia ha attualmente in corso più di una dozzina di progetti di innovazione con partecipanti delle prime due edizioni dello Zurich Innovation Championship.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Dati Insurtech