Bright Health, insurance

Le azioni di Bright Health compagnia di assicurazione sanitaria con sede a Bloomington negli Stati Uniti, sono migliorate di circa il 9% alla notizia che Cigna Ventures, l’unità di venture capital dell’assicuratore, investirà 550 milioni di dollari nell’ambito di un accordo siglato con l’insurtech. Il resto degli investimenti proviene da New Enterprise Associates (NEA) che attualmente è l’azionista di maggioranza di Bright Health Group. “Siamo davvero interessati ai rapporti con i contribuenti nazionali – ha dichiarato Mike Mikan, Ceo di Bright Health – Grazie al capitale raccolto, insieme con i nostri fornitori, offriremo numerosi vantaggi ai nostri clienti anche grazie all’unione della rispettive capacità”. La raccolta di capitali arriva a seguito dell’IPO di Bright Health conclusasi a giugno 2020 che ha portato nelle casse della società 924 milioni di dollari.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech