assicurazioni allianz, insurtech

Trasformare i business Vita/Malattia e Asset Management, consolidare la posizione di leadership in mercati chiave nei Danni, promuovere la crescita utilizzando piattaforme scalabili, migliorare l’integrazione verticale globale dei modelli operativi e potenziare la resilienza e produttività del capitale. Sono i cinque pilastri strategici su cui poggia l’outlook di Allianz per il periodo 2022-24.

Per il periodo considerato, Allianz ha alzato i propri target finanziari, puntando a una crescita annua dell’utile per azione (EPS) del 5-7% e a un Return on Equity (RoE) minimo del 13%, in previsione di potenziali miglioramenti in tutti i settori di business, attraverso i centri di profitto lungo tutta la catena del valore presenti e futuri e mediante una gestione efficiente del capitale.

Nei prossimi tre anni, Allianz accelererà la crescita profittevole, verticalizzando i modelli operativi su scala globale attraverso tutte le linee di business, espandendo la sua posizione di leadership nei principali mercati e costruendo modelli basati su piattaforme scalabili.

“Allianz continua a generare risultati oltre le aspettative e a sovraperformare, dimostrando così che la sua strategia di semplificazione incentrata sul cliente sta funzionando,” ha dichiarato il Ceo di Allianz, Oliver Bäte. “Ora puntiamo a sfruttare la nostra scala globale come vantaggio competitivo per crescere sia in termini di base clienti che di margini”.

Anche la rigorosa gestione del capitale riveste un ruolo centrale nel piano strategico di Allianz. La Compagnia promette che continuerà a migliorare l’efficienza nella gestione del capitale a ridurre la volatilità, grazie alla capacità di concentrarsi sulla riduzione dei rischi long tail del portafoglio. Inoltre, con effetto retroattivo dall’esercizio fiscale 2021, Allianz adotterà una nuova e migliorata politica dei dividendi, offrendo un dividendo per azione pari al maggiore tra un payout ratio del 50% o un aumento del 5% rispetto al dividendo dell’esercizio precedente. Il payout ratio sarà basato sull’utile netto, rettificato per tenere conto dei principali elementi straordinari e volatili.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Dati Insurtech
I Podcast di Insurzine