cultura assicurativa digitale, assimoco

Italia non profit e Gruppo Assimoco, attraverso Eticapro, hanno stretto un accordo per il lancio di un progetto di Cultura Assicurativa digitale che si rivolge agli oltre 150mila enti non profit mappati sulla piattaforma digitale di Italia non profit e a chiunque desideri informarsi su tematiche assicurative. Nella pagina web Pronto Assicurazione disponibile all’interno del portale italianonprofit.it, sono disponibili informazioni e articoli per orientarsi nel mondo delle assicurazioni, per gestire i rischi quotidiani e le attività straordinarie dell’ente non profit, per proteggere i beni materiali e immateriali e tutelare collaboratori e volontari. La sezione è stata realizzata grazie alla sinergia tra Italia non profit e il team del Gruppo Assimoco che si occupa del Terzo Settore e del Consumo Critico attraverso l’iniziativa assicurativa Eticapro realizzata dalla Compagnia Assicurativa oltre un anno fa in collaborazione con Banca Etica e CAES Italia.

Quattro le aree in cui è suddivisa la sezione “Pronto Assicurazione”: da dove iniziare (con informazioni e articoli per orientarsi nel mondo delle assicurazioni); attività dell’ente (come comportarsi per tutelare la quotidianità e le attività straordinarie dell’ente); tutela dei beni (le assicurazioni che proteggono i beni materiali e immateriali dell’ente) e, infine, le risorse umane (collaboratori e volontari e tutto ciò che è necessario sapere per tutelarli).

“Assimoco crede fortemente in un mondo assicurativo che abbia ricadute positive sui territori e la sua natura di Società Benefit orienta tutte le sue scelte in questa direzione. Eticapro è il risultato tangibile del nostro impegno quotidiano verso la società, così come lo sono tutte le iniziative messe in atto da qualche anno a questa parte in materia di welfare e di sensibilizzazione della società sui bisogni di tutela dei cittadini, volontari e collaboratori degli enti non profit compresi. Proprio per questo motivo la nostra scelta è ricaduta su Italia non profit, community del Terzo settore”, sottolinea Ruggero Frecchiami, Direttore Generale del Gruppo Assimoco.

“Abbiamo immaginato uno spazio visionario, collaborativo e su misura studiato, pensato a partire dai dubbi più frequenti che le organizzazioni non profit hanno espresso in questi anni”, spiega Giulia Frangione, ceo di Italia non Profit. “Le risposte e i casi singoli sono stati costruiti con professionisti del calibro di Assimoco, Compagnia di riferimento del Mondo Cooperativo, con l’obiettivo di provare a fare chiarezza e creare contenuti semplici e chiari”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech