123
caffè in rosa

Torna il Caffè in Rosa, l’evento mensile sulla diversità e inclusione organizzato da Anra, l’Associazione Nazionale dei Risk Manager e degli Assicuratori Aziendali. L’appuntamento è venerdì 10 dicembre, dalle ore 19, e si terrà in versione ibrida, dall’hotel Rosa Grand Milano e in diretta sulla piattaforma gotowebinar.

L’ospite di questa edizione Mario Furlan, fondatore dei City Angels, sarà intervistato a quattro mani da Gabriella Fraire – Vice Presidente Anra e Angelica Uberti – office manager Anra.

Un appuntamento che consolida l’obiettivo del Caffè in Rosa: promuovere un dialogo aperto e di ampio respiro in grado di focalizzarsi sulle minoranze della nostra società, attraverso testimonianze in presa diretta di operatori e operatrici che compiono azioni rilevanti nella lotta alle differenze sociali. Un impegno nel sociale che Anra porta avanti anche all’interno della propria Associazione, con il proprio Consiglio Direttivo composto da 7 donne e 6 uomini.

In questo senso si colloca il Caffè in Rosa di dicembre con Mario Furlan, che illustrerà storia e obiettivi dei City Angels: una delle realtà solidali più proficue e radicate di Milano, dove hanno avuto inizio nel 1994, venendo premiati nel corso degli anni con due Ambrogini d’Oro.

Gli Angeli sono un gruppo multietnico con volontari di 17 nazionalità, un’età media di 20-45 anni e una composizione perfettamente eterogenea tra donne e uomini. La loro missione umanitaria è quella di essere volontari di strada d’emergenza, aiutando i senzatetto, sia in strada sia nei loro centri di accoglienza, dove ospitano ogni notte 250 persone. Inoltre, contribuiscono alla prevenzione della criminalità nella città di Milano, grazie alla loro presenza nelle zone più a rischio – che funge da deterrente – e alla stretta collaborazione con le forze dell’ordine.

“L’obiettivo del Caffè in Rosa è quello di ampliare costantemente i propri orizzonti –afferma Gabriella Fraire, Vice Presidente di Anra– valorizzando tutte le esperienze positive nel campo della lotta alle disparità sociali. La grandezza di una comunità va di pari passo con la partecipazione mostrata dai suoi membri. Siamo convinti, infatti, che renderci parte attiva nella trattazione di tali tematiche contribuisca ad una responsabile crescita sociale dell’imprenditoria italiana e dei professionisti che ne fanno parte.  La piena comprensione delle diseguaglianze è raggiungibile solo attraverso attività di sensibilizzazione mirate. Da qui la volontà di ampliare il raggio d’azione del Caffè in Rosa, per renderlo un appuntamento capace di promuovere una conversazione onesta sui problemi delle minoranze nella nostra società. In un momento come il Natale, abbiamo voluto portare in primo piano l’impegno virtuoso di chi, come i City Angels, cerca quotidianamente di fornire un aiuto concreto a chi ha perso tutto. Spesso un piccolo dono produce grandi effetti.”

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Organizzatore

Anra

Inizio

10/12/2021 7:00 pm

Fine

02/12/2021 8:00 pm

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech
Dati Insurtech