Cirasola, Presidente, Anapa

Anapa Rete ImpresAgenzia ha rivolto un appello all’Ania per riaprire la trattativa, interrotta da tempo, per il rinnovo dell’accordo Ana. Lo ha deciso la Giunta Esecutiva e Consiglio Direttivo Nazionale dell’associazione, riuniti a Roma il 2 e 3 luglio scorso. Al contempo, si legge in una nota, “è stato deliberato di proseguire le trattative del Ccnl con le Ooss dei sindacati confederali nel solco di responsabilità e adesione istituzionale al sistema negoziale di riferimento del settore, seppur nel perseguimento degli interessi degli agenti di assicurazione, ma nel rispetto della controparte e dei diritti delle nostre risorse amministrative”.

“Per il medesimo rispetto dei diritti che si devono alle controparti – ha sottolineato il Presidente di Anapa Rete ImpresAgenzia Vincenzo Cirasola – rivolgo un appello al presidente dell’Ania, Maria Bianca Farina e a tutti i vertici delle imprese, per riaprire al più presto il tavolo di trattativa del rinnovo dell’accordo Ana, che contiene norme obsolete scritte oltre 20 anni fa, in particolare riguardo l’istituto della rivalsa. Chiediamo di mostrare lo stesso senso di responsabilità istituzionale che noi agenti abbiamo sempre dimostrato nei confronti dei nostri dipendenti. Nel frattempo, chiediamo che l’associazione delle imprese favorisca presso le sue associate, l’adozione della “rivalsa a tasso zero almeno per un certo periodo di tempo” e dopo una modalità di adempimento che preveda la corresponsione degli interessi ridotti rispetto all’attuale 3%. Il contesto particolarmente impegnativo per le agenzie, penalizzate da intense attività di repricing e frustrate nel perseguimento degli obiettivi di produzione da rapporti sinistri/premi gravati dalle catastrofi naturali – ha concluso – impone regole adeguate ad un mondo che negli ultimi 20 anni è profondamente cambiato”.

Nel corso della riunione del direttivo, inoltre, sono stati approvati all’unanimità il bilancio consuntivo 2023 e preventivo 2024 che fotografano lo stato di salute di Anapa, associazione solida e patrimonializzata.

È stato infine integrato l’articolo 29 dello Statuto associativo, per adeguarlo alla novità normativa richiesta da Confcommercio, la più grande rappresentanza d’impresa in Italia, alla quale Anapa aderisce sin dalla propria costituzione.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech