bunq

L’insurtech Qover ha collaborato con bunq per offrire un’assicurazione viaggio integrata ai clienti della neobank in sette diversi mercati. La soluzione, disponibile sul piano Easy Bank Pro XL di bunq, si attiva direttamente dall’app della neobank. Le richieste di indennizzo possono essere presentate direttamente nell’app, tramite il collegamento a Qover. La polizza coprirà anche il noleggio auto, le cure dentistiche e la perdita di oggetti personali fino a 1 milione di euro.

“Stiamo rendendo l’assicurazione di viaggio semplicissima. È esattamente la tranquillità che vogliamo che abbiano i nostri utenti, sia che spendano, risparmino o viaggino con bunq” ha affermato Ali Niknam, fondatore e ceo di bunq.

“Lo spirito collaborativo è la pietra angolare della nostra partnership di successo – ha dichiarato Quentin Colmant, ceo e co-fondatore di Qover – Insieme a bunq, abbiamo dato priorità alla fornitura di un’esperienza utente eccezionale per Eva, l’utente modello di bunq. Questo impegno si estende oltre il prodotto assicurativo stesso, che comprende un’eccellente assistenza clienti basata sull’intelligenza artificiale e un processo di richiesta di risarcimento semplificato”.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech