alternative data

Dopo il lancio di Connected Underwriting Life Workbench in Nord America lo scorso anno, Appian e Swiss Re hanno reso disponibile la soluzione anche in alcuni Paesi delle regioni Asia Pacific ed Emea. In una nota le due società affermano che “il prodotto, integrato con Magnum – soluzione automatizzata Swiss Re per la sottoscrizione del settore assicurativo vita – accelera il processo di sottoscrizione del settore vita e migliora la produttività e l’esperienza dei suoi sottoscrittori grazie a un unico sistema”.

“I clienti si trovano spesso a dover gestire informazioni sparse nelle caselle di posta elettronica, sistemi obsoleti e documenti molto complessi. Questo è un problema che riguarda soprattutto i sottoscrittori del ramo vita, per i quali l’eccesso di burocrazia può rallentare in modo significativo la capacità di valutare accuratamente e tempestivamente il rischio”, ha commentato Jacob Sloan, Industry Vice President, Global Insurance, Appian. “Appian ha collaborato con Swiss Re Reinsurance Solutions per introdurre Connected Underwriting Life Workbench, che permette di migliorare l’efficienza operativa e l’esperienza dei clienti per gli assicuratori del settore vita. Questa soluzione è particolarmente utile per le compagnie assicurative che desiderano semplificare i processi di sottoscrizione con una gestione del rischio e una coerenza delle polizze su più mercati, consentendo al tempo stesso un adattamento elastico e fluido alle normative locali”.

“L’unione della soluzione Magnum di Swiss Re Reinsurance Solution con Appian Connected Underwriting consente agli assicuratori di usufruire di una piattaforma intelligente e completa per l’automazione della sottoscrizione e la gestione del carico di lavoro”, ha commentato Dylan Rowe, Head of Global Life and Health Automated Solutions di Swiss Re. “Dopo il successo del lancio in Nord America lo scorso autunno, è ora disponibile questa soluzione per il ramo vita in alcuni Paesi delle regioni APAC ed EMEA, in modo che un numero ancora maggiore di clienti che desiderano migliorare l’efficienza e la qualità della sottoscrizione con una tecnologia innovativa possa trarne vantaggio”.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech