AXA Agenti del fututo

È giunta al termine lo scorso 10 maggio la prima edizione dell’executive program Axa Agenti del Futuro, percorso formativo promosso da Axa Italia insieme al Cetif-Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano dedicato ai giovani talenti di agenzia, per sviluppare, in un contesto di evoluzione e innovazione continua del settore, le competenze necessarie ai potenziali agenti del futuro. L’iniziativa ha interessato circa 40 talenti di agenzia provenienti da tutto il territorio nazionale, mediante lezioni in aula fisica e momenti in aula virtuale, per un totale di 15 giorni nell’arco di 5 mesi. Durante la cerimonia di consegna dei diplomi andata in scena proprio lo scorso 10 maggio, alla presenza, tra gli altri, del Ceo di Axa Assicurazioni Chiara Soldano e del Chief distribution & sales officer Salvatore Cavallaro e del Direttore di Cetif e Docente UCSC, Federico Rajola, i candidati hanno avuto l’occasione di presentare 8 project work, frutto del percorso intrapreso.

“Sono molto soddisfatto dei risultati raggiunti in questa prima edizione di Axa Agenti del Futuro – ha commentato Cavallaro – L’entusiasmo e la passione dimostrati, insieme alle idee messe in campo nei project work, in un mix di concretezza, pragmatismo, innovazione e creatività, ci confermano la forza della nostra rete e l’importanza del percorso intrapreso per far evolvere le competenze e la leadership dei futuri protagonisti delle agenzie Axa. Siamo già al lavoro su una nuova edizione dell’Executive Program, per estendere la platea di partecipanti, e vogliamo anche dare continuità al percorso di questa prima wave con ulteriori momenti di approfondimento e crescita delle competenze”.

“Cetif – Università Cattolica del Sacro Cuore da anni pone particolare attenzione allo sviluppo e alla formazione dei professionisti in ambito assicurativo, con focus specifico dedicato alle reti distributive – ha dichiarato Rajola – Questo percorso rappresenta un momento importante per la crescita professionale e relazionale degli agenti assicurativi del domani. La combinazione tra le competenze tecniche, l’analisi degli scenari del mercato e le competenze soft sono la chiave del successo per affrontare le sfide e le opportunità di un settore in continua trasformazione. L’impegno e la preparazione degli agenti, che hanno seguito questa iniziativa, contribuiranno ad alimentare la fiducia dei clienti nei confronti della compagnia, fondamentale per creare un percorso relazionale efficace, soddisfacente e basato su logiche innovative”.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech