Alberto Minali-112_ok cda

Revo Insurance ha chiuso il primo trimestre del 2024 con premi lordi contabilizzati pari a 72,8 milioni di euro segnando un +77% rispetto al primo trimestre 2023, mentre i ricavi dai contratti assicurativi sono stati pari a 50,6 milioni di euro, in aumento rispetto al medesimo periodo del 2023. L’utile netto consolidato è stato pari a 6 milioni di euro, in lieve crescita rispetto al risultato del primo trimestre 2023 (pari a 5,8 milioni di euro, su cui ha inciso la presenza di una componente fiscale positiva one-off). Il Solvency ratio di Gruppo si è attestato al 213,2 % (212,0% nel 2023).

Il risultato operativo adjusted predisposto secondo Ifrs 17 è stato pari a 10 milioni di euro, in aumento rispetto al primo trimestre 2023 (8,2 milioni di euro), con una marginalità sensibilmente superiore rispetto a quanto registrato nel corso dell’esercizio 2023 (19,7% rispetto al 14,3%). Il risultato operativo adjusted dell’intero esercizio 2023 è stato pari a 21,3 milioni di euro.

In una nota, la compagnia ha comunicato che tutte le linee di business hanno registrato una crescita in termini assoluti rispetto al medesimo periodo dell’esercizio precedente. “I risultati del trimestre, in continuità con la performance positiva registrata nel corso dell’esercizio 2023, confermano che il progetto è entrato nella fase di crescita profittevole prevista dal Piano Industriale”.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech