bsi

La software house svizzera Bsi entra nel mercato italiano. Fondata nel 1996, la società offre una piattaforma olistica, supportata dall’intelligenza artificiale, per la digitalizzazione delle relazioni con i clienti ai settori bancario, assicurativo, retail ed energy & utilities. Bsi opera prevalentemente nell’area Dach ed ha in portafoglio circa 230 clienti, tra cui figurano aziende quali Adac, Raiffeisen Bankengruppe, Signal Iduna e PostFinance. L’ingresso nel mercato italiano rientra nella strategia di crescita della software house svizzera. “La customer centricity è la premessa di Bsi. Siamo lieti di offrire le nostre soluzioni consolidate ai clienti italiani e di sostenerli nella trasformazione digitale – afferma Markus Brunold, ceo di Bsi – Il nostro impegno verso l’eccellenza del software e un servizio clienti della migliore qualità ci aiuteranno a ottenere una solida presenza sul mercato italiano”.

L’ampliamento verso l’Italia verrà supportato da un team Bsi qualificato che ha già dimestichezza con le esigenze dei clienti locali. Successivamente verranno inseriti altri professionisti con profonde competenze settoriali per sostenere la crescita nel paese. La società presenterà le sue soluzioni al pubblico italiano per la prima volta all’evento It’s all Banking & Insurance, in programma il 21 maggio a Milano.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech