Massimo Tessitore - AD InSalute Servizi

“L’intelligenza artificiale, ma in particolare l’IA Generativa, rappresenta ad oggi una grandissima opportunità per il settore assicurativo: se adeguatamente utilizzata, infatti, può essere uno strumento decisivo per potenziare l’efficacia commerciale del modello bancassurance che ci caratterizza, e consentire ai gestori di evolvere il modello di advisory nell’ambito della Protezione, grazie ad un’analisi e una gestione dei bisogni del cliente più sofisticata e flessibile”. A dirlo è stato Massimo Tessitore, AD e DG di InSalute Servizi, intervenendo all’interno del panel dal titolo “Generative AI nell’Assicurazione: Bilanciare Innovazione, Sicurezza e Integrazione”. L’appuntamento si è tenuto durante l’evento “AI & Insurtech: Nuove frontiere e opportunità per un’industria assicurativa che guarda al futuro“, organizzato dall’Italian Insurtech Association.

“Come Gruppo Intesa Sanpaolo stiamo sperimentando diverse applicazioni, sia nell’ambito della Generative AI sia dell’ Intelligenza Artificiale tradizionale, per valutare l’efficacia e l’impatto di queste nuove soluzioni – ha aggiunto Tessitore – Abbiamo, inoltre, avviato una sperimentazione per testare l’applicazione di modelli analitici evoluti, in grado di fornire informazioni per la gestione di sinistri e frodi, identificando casi di overtreatment”.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech