cloud imagine

Admiral ha selezionato Google Cloud come partner cloud strategico. Secondo i termini dell’accordo, le principali operazioni assicurative di Admiral, tra cui l’amministrazione delle polizze e i sistemi digitali, saranno ora supportate da Google Cloud. L’azienda utilizzerà inoltre le tecnologie Google Cloud per sviluppare nuovi prodotti e servizi digitali, ad esempio apportando ulteriori miglioramenti alla sua app mobile rivolta ai clienti.

“La collaborazione – si legge in una nota – consentirà ad Admiral di accelerare il time-to-market per nuovi prodotti e servizi distribuendo applicazioni cloud containerizzate e adottando nuove pratiche di sviluppo software. Admiral continuerà a migliorare l’efficienza operativa utilizzando le capacità di analisi dei dati di Google Cloud e a servire meglio i propri clienti con i servizi di intelligenza artificiale e machine learning di Google Cloud”.

Le aree interessate alla collaborazione

La partnership con Google Cloud copre quattro aree principali. La prima riguarda dati e intelligenza artificiale: Admiral continuerà a sfruttare le funzionalità di analisi dei dati, machine learning e intelligenza artificiale generativa di Google Cloud per consentire strategicamente il processo decisionale basato sui dati in tutta l’organizzazione.
La seconda interesserà le esperienze digitali: utilizzando la sua visione centralizzata dei dati, Admiral fornirà ai propri clienti esperienze digitali più personalizzate e senza soluzione di continuità, comprese offerte personalizzate e servizi su misura. Admiral utilizzerà inoltre Google Cloud per rafforzare i propri canali digitali, inclusi il sito Web, l’app mobile e il contact center.
La terza area interessata sarà quella delle Operations: Admiral ospita ora le sue principali piattaforme di fatturazione e gestione delle policy su Google Cloud. Ciò aiuterà l’azienda ad adattare rapidamente le proprie tecnologie per soddisfare la domanda dei clienti e migliorare il time-to-market per le nuove funzionalità.
Ultima area è quella delle Competenze: nell’ambito della partnership, Admiral lavorerà con Google Cloud per migliorare le competenze dei propri dipendenti riguardo a cloud computing e analisi dei dati. In questo modo Admiral continuerà a sfruttare le più recenti tecnologie cloud e a fornire prodotti e servizi innovativi ai propri clienti. Inoltre, Admiral continuerà a supportare iniziative esterne come Code First Girls in collaborazione con Google Cloud.

“Con i nostri clienti al centro di tutto ciò che facciamo, Admiral è lieta di unire le forze con Google Cloud per aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi strategici”, ha affermato Alan Patefield-Smith, Cio di Admiral. “La tecnologia e le competenze all’avanguardia di Google Cloud ci consentono di accelerare il nostro percorso di trasformazione digitale e ci aiutano a offrire esperienze cliente lungimiranti.”

“Admiral è un assicuratore innovativo che ha apportato molti primati al mercato. Siamo orgogliosi di sostenere il suo continuo impegno nel fornire ai propri clienti i migliori prodotti e servizi del suo portafoglio assicurativo”, ha aggiunto Helen Kelisky, MD, Google Cloud, UKI.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech