danno auto

Octo ha lanciato una soluzione che trasforma lo smartphone in un sensore per la rilevazione di incidenti gravi in grado di attivare automaticamente i soccorsi senza richiedere nessuna interazione con l’automobilista. Crash Detection via Smartphone, attivabile all’interno dell’app Octo Digital Drive, applica un algoritmo di intelligenza artificiale basato su miliardi di dati di incidenti reali raccolti da Octo.

“Siamo orgogliosi di presentare la nostra rivoluzionaria Crash Detection via Smartphone basata su AI, che è il risultato di oltre 20 anni di esperienza nella telematica e negli analytics applicati al rilevamento automatico degli incidenti e alla gestione dei sinistri – ha affermato Tina Martino, responsabile marketing di Octo – Riteniamo che la disponibilità della soluzione Octo su un dispositivo personale, possa rappresentare un enorme valore per la sicurezza stradale grazie alla larga diffusione degli smartphone a livello globale”.

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech