Generali Tower

Generali rafforza la propria collaborazione con l’Università Bocconi con l’istituzione di una nuova cattedra: la Generali Endowed Chair in European Policies – Shaping Leadership in Europe, presentata il 7 febbraio nel corso della lectio inauguralis presso l’ateneo milanese. Il corso, affidato alla Professoressa Catherine De Vries, nelle sue attività di ricerca presterà particolare attenzione a come migliorare l’efficacia e la responsabilità dell’UE, esaminando le possibili riforme istituzionali e operative, i modelli di leadership e le dinamiche politiche che coinvolgono l’Unione europea.

La collaborazione tra il Leone di Trieste e l’Università è attiva dal 1996. Nel corso degli anni le due realtà hanno visto lo sviluppo di programmi di formazione dedicati ai dipendenti di Generali oltre a master, ricerche e forum di alto livello. “Il settore assicurativo riveste un ruolo importante per l’economia, intercetta e interpreta le sfide di una società in evoluzione – ha dichiarato Marco Sesana, general manager di Generali– Per questo Generali, da oltre vent’anni a fianco dell’Università Bocconi, sostiene oggi una nuova cattedra di ricerca nell’area delle politiche europee, dedicata ad uno dei grandi temi internazionali d’attualità, l’Ue e la sua architettura, fondamentale per comprendere la prossima fase del processo di costruzione europea”.

Nel corso della lezione inauguarale della cattedra è andata in scena una tavola rotonda condotta da Tony Barber, European Editor del Financial Times, con Simon Hix (Stein Rokkan Chair in Comparative Politics, European University Institute), Cecilia Malmström (ex Commissaria europea per il Commercio e gli Affari interni) e Nathalie Tocci (direttore dell’Istituto Affari Internazionali).

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech