Covisian-Cup Solidale_1

Covisian, gruppo italiano specializzato in tecnologie avanzate per la customer experience e il customer service, consolida la sua presenza nel settore healthcare acquisendo una partecipazione in Cup Solidale, startup fiorentina che attraverso la sua piattaforma permette di cercare, prenotare e pagare, una prestazione socio-sanitaria in soli tre click, verificando in tempo reale le agende e le disponibilità di strutture private e non-profit di ogni città. “L’ingresso in Cup Solidale si inserisce all’interno del piano strategico che vede Covisian affermarsi a livello italiano e internazionale come la Tech Company che offre la migliore sinergia tra innovazione digitale e capitale umano, – ha commentato Gabriele Moretti, presidente e fondatore di Covisian – un processo sintetizzato nella nostra filosofia Tech. People. Smiles.”

Il rallentamento della curva demografica unito alla costante crescita dell’età media della popolazione hanno fatto registrare un aumento della domanda e nuove aspettative di servizi alla persona. “Attraverso la partecipazione in Cup Solidale puntiamo a crescere nel settore dell healthcare  – ha dichiarato Marcello Faticoni, group chief financial officer di Covisian – Un investimento che consideriamo strategico, per i tassi di crescita che la piattaforma ha saputo raggiungere, per le sinergie professionali e tecnologiche e per la visione che ci accomuna: sviluppare soluzioni digitali fruibili e di facile utilizzo, in grado di semplificare la vita delle persone. 

Leonardo Aloi, ceo di Cup Solidale, ha espresso grande entusiasmo per l’entrata in società del nuovo partner industriale. “Grazie all’esperienza di Covisian possiamo finalmente aggiungere il tassello mancante e puntare alla multicanalità: la crescita progressiva di CupSolidale dimostra che quando la tecnologia  riesce a semplificare l’accesso ai servizi essenziali è vincente. Ma siamo consapevoli che la stessa tecnologia può non essere inclusiva per tutti. Grazie al gruppo Covisian – ha concluso Aloi-  ora possiamo mettere a disposizione di una platea più ampia il nostro network di strutture e offrire la stessa facilità di accesso anche a chi è abituato ad usare il telefono”

Iscriviti alla newsletter di InsurZine per restare aggiornato su tutte le ultime news e eventi Insurtech

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech