idea innovativa

Molti assicuratori pospongono la loro tradizionale attività, ovvero quella che gli ha permesso di creare la loro strada professionale, ad un’ammaliante e se vogliamo abbagliante fantomatica possibilità di fare business con sistemi digitali, etichettati per lo più con l’appellativo di “sistemi innovativi”.
Il vecchio e pachidermico mondo assicurativo sta provando ad “innovarsi”, ma viene difficile credere e pensare che questi “colleghi” riescano ad avere risultati, semplicemente processando le nuove informazioni trovate in giro sul web, senza fare un briciolo di esperienza nei sistemi di digital marketing, o quantomeno senza affidarsi a degli specialist del settore.
Trovo molto affascinante che almeno qualcuno provi a fare qualcosa di diverso. Provare ad innovarsi o ad innovare “il sistema”, non perché si viene messi lì a ricoprire una carica dal Manager di turno che lo presenta, o piuttosto dal familiare che mira, forzatamente, a dare continuità alla prossima generazione di assicuratori raccomandati.
Quello che realmente trovo innovativo, è che questa nuova era stia dando la possibilità a tutti di poter ideare qualcosa di nuovo. Tanto è vero che nel nostro settore, oltre all’ideazione di nuove strade, ci sono svariate opportunità che si vanno ad affiancare a quelle cosiddette “classiche”, come ad esempio la figura legal specialist compliance, o lo specialist marketing dell’agenzia. Ora il “fatto importante” è che come in tutte le cose… Darwin ha sempre ragione; ovvero ci saranno tanti fattori che creeranno una scrematura naturale delle idee. Le idee nascono e devono fermentare per poter affermarsi sul mercato, non fa eccezione quello assicurativo. Quindi, spazio alle idee ed alla messa in azione delle stesse.

Francesco Cassese CEO Insurance Trainer

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Ceo di Insurance Trainer. Società che si occupa di: Business Coach, Recruitment Consultant & Talent Acquisition, Insurtech e Marketing per gli Assicuratori.