inclusione

Allianz e la Fondazione Allianz Umana Mente hanno celebrato anche quest’anno la Giornata internazionale delle persone con disabilità che ricorre ogni 3 dicembre, organizzando lunedì scorso un incontro dedicato ai dipendenti per raccontare l’impegno del gruppo a favore dell’inclusione sociale e lavorativa delle persone con disabilità. In questa occasione sono stati presentati due progetti: il Network Allianz Beyond, creato per promuovere l’inclusione nel lavoro e Hol4All, che offre vacanze inclusive a giovani con disabilità e alle loro famiglie. Un terzo progetto è stato presentato il 5 dicembre presso la sede della regione Lombardia. Si chiama Snow4All ed è stato realizzato da Fondazione Allianz Umana Mente in collaborazione con la Fisip – Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici. Il progetto mira ad offrire a un gruppo di giovani con disabilità la possibilità di frequentare dei raduni tecnici nelle diverse discipline sportive e supportarli, guidarli e indirizzarli dal punto di vista tecnico e formativo verso la possibilità di diventare atleti della Nazionale.

“Questa giornata si inserisce nel costante impegno del nostro Gruppo a favore della coesione sociale e del territorio in cui operiamo – ha affermato Maurizio Devescovi, direttore generale di Allianz e presidente della Fondazione Allianz Umana Mente – In particolare, con i progetti della Fondazione Allianz Umana Mente vogliamo proseguire sulla strada che abbiamo intrapreso per superare i pregiudizi, sostenere l’inclusione delle persone con disabilità e favorire una società sempre più solidale, anche grazie alle attività di volontariato dei nostri dipendenti”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech