talenti digitali

Ridurre il gap attuale tra il mondo assicurativo – legato a dettami analogici, in cui i processi digitali restano ancora limitati, soprattutto per quanto riguarda la relazione con i clienti – e le potenzialità legate al mercato insurtech, in cui la tecnologia sta automatizzando ed efficientando diversi processi. Questo l’obiettivo di Insure.Tube, piattaforma di formazione insurtech rivolta ai professionisti del settore assicurativo. L’idea è venuta ad un gruppo di imprenditori che operano in questo mercato e che hanno deciso di unire le forze per supportare l’ecosistema nel reperire nuovi profili con competenze tecnologiche avanzate. Il report di Italian Insurtech Association stima in 25 mila il numero di queste risorse cercate dal comparto.

La piattaforma metterà a disposizione degli interessati corsi, workshop e webinar, attraverso un unico abbonamento annuale. Tre i livelli di formazione previsti: manageriale (destinata ad intermediari che vogliono migliorare le performance di agenzia attraverso l’adozione di modelli operativi moderni e digitali), tecnica (indirizzata all’aggiornamento degli intermediari sui temi organizzativi, amministrativi e normativi) e compliant (finalizzata ad assolvere l’obbligo di aggiornamento previsto dal regolamento Ivass). A tenere i corsi saranno professionisti del settore, manager e imprenditori con focus sul digitale.

“Daremo la possibilità a tutti gli iscritti di imparare ad utilizzare al meglio gli strumenti tecnologici che attualmente sono sul mercato, acquisendo consigli pratici ed operativi – ha affermato Francesco Abbate, ceo 3GF Agenzia Generale UnipolSai e co-founder Insure.Tube – Incontreremo intermediari, manager, imprenditori, esperti di tecnologia che racconteranno la loro storia e presenteranno le soluzioni necessarie per poter iniziare insieme questo percorso di evoluzione e di cambiamento. E’ importante consolidare un modello distributivo phygital che, a mio avviso, è il giusto compromesso per garantire ai clienti una migliore esperienza e ai colleghi il giusto posizionamento e il corretto riconoscimento della loro professionalità. Sono certo però, che, grazie alla nostra profonda conoscenza del settore e di tutte le difficoltà che ogni giorno incontriamo, riusciremo ad ottenere la fiducia di moltissimi colleghi e creeremo una community numerosa e sempre più performante.”

“Una della maggiori criticità che oggi gli operatori del settore assicurativo si trovano ad affrontare, in un’industria in profondo cambiamento, è il tema delle competenze digitali – ha dichiarato Eugenio De Marco, managing director Yolo group e co-founder Insure.Tube – Concetti come digitalizzazione dei processi, intelligenza artificiale o blockchain sono abusati come terminologia ma in concreto, chi si trova ad operare nel quotidiano con clienti, reti distributive e partner è spesso in difficoltà ad utilizzare questo tipo di innovazioni per migliorare la propria produttività, intercettare nuovi segmenti di clientela e migliorare l’esperienza dell’utente. L’offerta formativa assicurativa attualmente presente sul mercato è ancora molto teorica e non prepara gli operatori alle sfide del presente e del futuro. Insure.Tube nasce per colmare questo gap ed accelerare un percorso di successo.”

“In un mercato in cui le nuove tecnologie stanno riscrivendo le regole e aumentando la competizione tra i diversi operatori, l’aggiornamento delle proprie skills diventa quanto mai prioritario – ha aggiunto Simone Ranucci Brandimarte founder e presidente di IIA – Secondo un nostro recente report il 70% degli intervistati – agenti, broker e impiegati nelle compagnie – ritiene che ci sia un gap fra le proprie competenze e quelle richieste dal mercato. In quanto associazione che da anni promuove l’aggiornamento delle competenze del mercato assicurativo, siamo lieti di poter supportare un’iniziativa encomiabile come Insure.Tube, che potrà contribuire ad aumentare le expertise digitali di tutta la nostra numerosa community.”

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech