clara helvetia

Dopo una fase pilota conclusa con successo, il chatbot Clara di Helvetia basato sulla tecnologia di ChatGpt è ora disponibile per tutti i clienti della compagnia. Ad annunciato è Jan Kundert, responsabile Gestione clienti e mercato e membro della direzione del gruppo Helvetia Svizzera: “Siamo lieti che il nostro progetto ChatGPT sia stato ben accolto dai nostri clienti. Per il futuro il nostro obiettivo sarà quello di adattare ancora meglio alle esigenze degli utenti quello che oggi è il principale canale self-service dell’Helvetia”.

Clara è un servizio di assistenza attivo 24 ore su 24: risponde in modo semplice a domande relative alle assicurazioni e alle pensioni. Rimane di natura esplorativa, con gli utenti che contribuiscono al processo di apprendimento. Grazie al feedback degli utenti, Clara viene costantemente sviluppata. Il servizio clienti è disponibile in tedesco, francese, italiano, inglese e diverse altre lingue. Al servizio ci si può accedere senza registrazione. Helvetia prevede che entro la fine dell’anno, Clara gestirà oltre 150 mila chat, il doppio rispetto all’anno scorso.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech