venture capital

Generali accelera sull’innovazione e annuncia Generali Ventures. Il venture capital della compagnia avrà a disposizione 250 milioni di euro da investire in iniziative a elevato potenziale di crescita, in particolare nei settori insurtech e fintech. Avviato nel 2022, dopo un’analisi approfondita di oltre 100 fondi di venture capital, Generali Ventures ha già investito in tre iniziative strategiche: Mundi Ventures, specializzata in tecnologie insurtech; Speedinvest, incentrata su start-up nelle fasi iniziali pre-seed e seed; e Dawn, focalizzata su investimenti in soluzioni software b2b. Il vc di Generali concentrerà la sua attenzione su un ampio spettro di tecnologie che stanno rivoluzionando l’industria assicurativa, includendo ambiti quali la mobilità, l’intelligenza artificiale, la cyber security e il settore sanitario. Gli obiettivi di investimento comprendono startup innovative, sia in fase pre-seed sia late stage, con un interesse geografico che si estende ai fondi vc in Europa e negli Stati Uniti.

 “Nell’ambito del nostro piano strategico ‘Lifetime Partner 24: Driving Growth’ ci confermiamo come un gruppo innovativo orientato al cliente, con un focus sull’impiego ottimale di dati e tecnologie emergenti – ha affermato Bruno Scaroni, group chief transformation officer di Generali – Con questa nuova iniziativa nel campo del venture capital, intendiamo destinare investimenti a lungo termine all’ecosistema globale dell’innovazione. Generali Ventures si propone inoltre di esercitare un impatto positivo sul settore assicurativo, facilitando lo sviluppo di progetti innovativi, cogliendo nuove possibilità di collaborazione e integrando iniziative che contribuiscono alla trasformazione complessiva del Gruppo”.

L’iniziativa Generali Ventures rientra nel piano strategico “Lifetime Partner 24: Driving Growth”, che prevede 1,1 miliardi di euro di investimenti nella trasformazione digitale e tecnologica del Gruppo.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech