AmTrust Convention 1

Crescita, diversificazione e innovazione. Sono i tre pilastri su cui poggia la strategia del futuro di AmTrust Assicurazioni che ha incontrato la sua rete di agenti e broker assicurativi durante la convention della compagnia specializzata in coperture di responsabilità sanitaria che quest’anno si è svolta presso lo stadio milanese di San Siro.

“In questi quasi 15 anni di presenza sul mercato italiano abbiamo sviluppato una conoscenza specialistica unica e riconosciuta, che ci rende uno dei primi sostenitori del sistema sanitario nazionale.” ha commentato Emmanuele Netzer, amministratore delegato di AmTrust Assicurazioni. “Abbiamo dimostrato, anche nell’emergenza della pandemia, di avere l’expertise, la dimensione e la struttura necessaria per sostenere situazioni sanitarie critiche o incerte, con l’obiettivo di continuare ad assicurare tranquillità a ospedali, medici, infermieri e pazienti. Ora stiamo traghettando AmTrust Assicurazioni verso un nuovo futuro, con obiettivi di crescita e consolidamento della leadership nella MedMal in linea con l’evoluzione del mercato. Per questo, nei prossimi anni i target a cui puntiamo sono soprattutto i medici e le piccole e medie strutture sanitarie private – Rsa, laboratori e istituti clinici.”

In ottica di sviluppo di business e approccio commerciale è intervenuto Salvatore Punzo, direttore commerciale di AmTrust Assicurazioni: “La nostra ambizione è vincere le sfide di domani. All’interno della MedMal esistono ancora ampi margini di crescita e puntiamo a rafforzare la nostra presenza costruendo una cultura assicurativa interna alla compagnia capace di coprire diversi segmenti. Abbiamo già esteso le RC professionali a commercialisti e avvocati, ma con il prossimo passo, ovvero l’ingresso nel mercato del credito con polizze assicurative per la cessione del quinto, spingeremo la crescita di AmTrust anche verso una direttrice completamente nuova. Il tutto accompagnato da un percorso di innovazione dei processi e delle piattaforme interne che, senza fermare l’attività neanche per un giorno, ci sta permettendo di efficientare e semplificare i prodotti e le tariffe.”

“1.875.000.000 di euro è il valore dei risarcimenti erogati da AmTrust Assicurazioni in tutti i suoi anni di attività, a partire da quel 1° dicembre 2009 in cui è stata sottoscritta la prima polizza AmTrust in Italia. Un numero che fa riflettere sul ruolo della compagnia all’interno del sistema paese e su quanto l’assicurazione abbia il compito di sostenere le persone e agevolare il loro domani” ha commentato Leonardo Martinelli, direttore sinistri di AmTrust Assicurazioni – La nostra esperienza è fondata sulla gestione di oltre 100.000 sinistri e sulla nostra distintività: ogni anno chiudiamo più sinistri di quanti ne vengono denunciati. Con questa solidità andiamo incontro alle prossime sfide che ci attendono.”

I lavori si sono conclusi con l’intervento di una special Guest – l’ex calciatore e allenatore, ed oggi commentatore Sky – Fabio Capello, che intervistato dal giornalista sportivo Alessandro Alciato ha ripercorso alcune tappe della sua carriera calcistica soffermandosi sui punti di contatto con la storia di AmTrust Assicurazioni: l’importanza della collaborazione di team, la condivisione di sfide e obiettivi, l’approccio mentale necessario per affrontare le difficoltà, la dedizione al lavoro, il sapersi distinguere.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech