Amministratore Delegato_Gianluca Melani

L’insurtech italiana Wide Group è tra le aziende premiate da Best Workplaces™ Italia 2023. Questo è il terzo anno consecutivo in cui la società riceve il riconoscimento Certified Company, classificandosi tra le migliori 15 aziende per cui lavorare in Italia nel segmento 50-149 collaboratori.

“Siamo orgogliosi di ricevere anche quest’anno la Certificazione Great Place to Work© e l’inserimento nella classifica Best Workplaces™ Italia 2023 – ha commentato Gianluca Melani, managing director di Wide Group – Wide Group promuove da sempre una cultura aziendale basata sulla qualità delle relazioni e incentrata sull’ascolto, la condivisione e la fiducia reciproca. Siamo lieti di ricevere questo tipo di valutazioni dai nostri dipendenti e collaboratori, che sono per noi le risorse più preziose per il successo dell’azienda. Continueremo ad impegnarci per mantenere questi standard elevati attraverso iniziative concrete a supporto della qualità dell’ambiente di lavoro e del benessere delle nostre persone.”

Le iniziative di Wide Group

Sono molteplici le iniziative dell’insurtech già messe in campo in ambito people care per il benessere e alla crescita dei propri dipendenti e collaboratori. Quest’anno, Wide Group ha avviato un progetto per la realizzazione di nuovi uffici, in partnership con Degw, partendo dall’esame delle esigenze dell’azienda e dei bisogni delle proprie persone, per dar vita ad uno spazio di lavoro che “assuma le caratteristiche di un luogo di incontro, relazione e aggregazione”.

L’azienda ha confermato anche per il 2023 il Peer Bonus, ovvero un premio di risultato che può essere devoluto da un collega a un altro, elargito a titolo di riconoscimento e di riconoscenza per il contributo fattivo al lavoro altrui. Wide Group ha deciso poi di dotarsi di un sistema di Performance Management dinamico e flessibile, orientato alla valutazione e allo sviluppo delle performance dei propri collaboratori e finalizzato a supportare una crescita professionale e personale basata su obiettivi, feedback e condivisione dei successi.

Nell’ambito della sostenibilità ambientale, l’azienda ha avviato un nuovo progetto di Green Engagement Aziendale che coinvolge dipendenti e collaboratori per promuovere una cultura aziendale etica, responsabile e rispettosa dell’ambiente. Infine, l’insurtech ha partecipato all’edizione 2023 della Milano Marathon al fianco di PlayMore e RunChallenge, nella convinzione che l’attività sportiva sia uno straordinario mezzo per favorire collaborazione, solidarietà e integrazione tra le persone.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech