felicità

Il Gruppo Assimoco, prima Compagnia italiana ad acquisire la qualifica di società Benefit, si conferma una delle migliori aziende italiane dove lavorare. La compagnia si è posizionata in decima posizione nella classifica 2023 della categoria aziende medie (150-499 dipendenti) stilata da Great Place to Work.
“La nostra organizzazione ritiene strategica la soddisfazione di tutti i collaboratori.”, ha spiegato Ruggero Frecchiami, direttore generale del Gruppo Assimoco, “Proprio a tal fine cerchiamo di sviluppare sempre di più la nostra capacità di ascolto e di rispondere in maniera adeguata alle esigenze dei dipendenti. Un sistema di valutazione come il Great Place to Work è prezioso per lavorare al miglioramento continuo del clima aziendale, del benessere delle persone e della loro motivazione. Inoltre, questo progetto coinvolge direttamente tutta la comunità aziendale nell’identificazione delle nuove potenzialità da sviluppare”.

Al questionario di Great Place to Work, inviato a novembre 2022, ha partecipato ben il 91% dei collaboratori: su 441 inviti sono state 400 le risposte raccolte.
Cinque le dimensioni aziendali oggetto dell’indagine: credibilità (che ha ottenuto un punteggio dell’84%), il rispetto (85%), l’equità (79%), l’orgoglio (83%) e la coesione (83%). “L’empowerment femminile, l’equità, la valorizzazione delle competenze sono al centro della filosofia su cui si basa lo sviluppo delle nostre persone”, ha aggiunto Alessia Borrelli, responsabile sviluppo persone e servizi, trasformazione culturale, sostenibilità del Gruppo Assimoco.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech