rischio sismico, assicurazione terremoti

Revo Insurance ha ampliato la propria offerta assicurativa lanciando Revo Specialty PropertyXSME, soluzione assicurativa bundle tradizionale e parametrica con indennizzo automatico per le prime spese in caso di terremoto.

Revo Specialty PropertyXSME, i dettagli dell’offerta

La soluzione offre una copertura alle aziende per incendio e danni ai beni, furto e rapina, danni indiretti, protezione del reddito ed eventi catastrofali. Tra quest’ultimi è inclusa la garanzia parametrica per il terremoto, la prima di questo genere in Italia. Ciò si traduce in un indennizzo per sostenere le prime spese emergenziali, automatico e immediato senza l’invio di periti che, grazie alla tecnologia blockchain, verrà erogato al verificarsi di un evento sismico con un’intensità superiore al 30% del valore PGA (Peak Ground Acceleration), l’indicatore scientificamente più attendibile e utilizzato a livello internazionale. Il cliente avrà peraltro a disposizione nella documentazione contrattuale uno strumento per convertire la PGA in magnitudo. Il superamento della soglia del 30% della PGA, che attiva automaticamente l’indennizzo, sarà validato dai dati ufficiali, e resi pubblici, dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) che, in quanto soggetto terzo e indipendente che certifica il verificarsi del determinato evento, svolgerà la funzione di oracolo.

L’importo, da stabilirsi in base alle esigenze assicurative del cliente e dei suoi vincoli di bilancio, potrà coprire le prime spese post sisma, come quelle necessarie a un trasloco o per un affitto provvisorio; l’azienda colpita avrà pertanto la possibilità di riattivare immediatamente le linee produttive. La soluzione comprende oltre 50 garanzie aggiuntive che permettono al cliente finale di disporre di una copertura altamente personalizzata e tarata sulle sue reali esigenze. Inoltre è possibile definire una politica di pricing targettizzata.

“A seguito della recente emergenza sanitaria e dei continui dissesti dovuti ai cambiamenti climatici, molte PMI hanno maturato una maggiore consapevolezza dei rischi e richiedono coperture personalizzate, tarate sulle reali esigenze dell’impresa. In questa ottica abbiamo modulato la nostra offerta Revo Specialty Property XSME puntando sul tratto distintivo che ci caratterizza, innovazione e personalizzazione dell’offerta. Siamo orgogliosi di lanciare il primo prodotto misto tradizionale e parametrico ed essere i primi a proporre una copertura parametrica legata agli eventi catastrofali – ha commentato Simone Lazzaro chief underwriting officer di Revo Insurance – Offriamo così una risposta diretta ad un problema che interessa tutto il territorio italiano complesso, dal punto di vista geomorfologico, e colmiamo un gap intervenendo subito nel momento più critico per un imprenditore, quello del blocco delle attività a causa dei danni subiti”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech