CyberCube, cybersecurity

Lo specialista dell’analisi del rischio informatico CyberCube ha ottenuto un finanziamento di 50 milioni di dollari dai fondi di investimento gestiti da Morgan Stanley, portando il capitale totale della società a 100 milioni di dollari. All’operazione hanno partecipato anche gli investitori esistenti, tra questi si annoverano Forgepoint Capital, Hudson Structured Capital Management (Bermuda), MTech Capital e investitori chiave di Stone Point Capital.

I nuovi obiettivi di CyberCube

Il nuovo finanziamento consentirà alla società di alimentare lo sviluppo commerciale dei prodotti e delle sue soluzioni tech utili per quantificare il rischio informatico.

“Questa operazione è una pietra miliare nella nostra missione di potenziare l’industria e le società moderne relativamente all’analisi del rischio informatico in modo che tutti possano prendere decisioni migliori – ha affermato Pascal Millaire, Ceo di CyberCube – In Morgan Stanley, abbiamo trovato un partner di grande supporto che riconosce la crescente importanza del rischio informatico per l’economia globale ed è pronto a supportare CyberCube”.

CyberCube e il settore assicurativo

CyberCube è stata scelta da alcune delle più grandi società (ri)assicurative e di brokeraggio del mondo per consentire decisioni più rapide e basate sui dati relativamente la gestione di attacchi cyber, l’allocazione dei capitali e la sottoscrizione del rischio. La società, inoltre, aggiorna frequentemente le sue offerte di software-as-a-service e fornisce un’ampia gamma di prodotti tra cui: broking manager, soluzione che aiuta i broker a consigliare meglio i propri clienti sul trasferimento del rischio; portfolio manager, consente agli underwriter di sottoporre a stress test i portafogli (ri)assicurativi rispetto a una serie di scenari sistemici legati alla cibernetica, tra cui violazioni dei dati, interruzioni del cloud, attacchi ransomware globali e frodi finanziarie; account manager, offre agli underwriter una visione unica di ogni rischio con approfondimenti e infine CyberConnect, permette di integrare nel flusso di lavoro esistente analisi, modelli e insights di CyberCube.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione Insurzine

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech