Napo Pet insurance, insurtech

Napo, startup assicurativa inglese che eroga polizze per animali domestici, ha raccolto 15 milioni di sterline in un round di serie A. La raccolta di captale è stata guidata da Dn Capital insieme a Companion Fund. A partecipare al round sono stati anche il venture capital tedesco Picus Capital e MTech Capital.

Cosa fa Napo

Fondata nel 2021 da Jean-Phillipe Doumeng, la società ha sviluppato una piattaforma per offrire ai proprietari di animali domestici dei preventivi di copertura in pochi minuti. L’insurtech, inoltre, prevede all’interno della sua proposta diversi servizi aggiuntivi, tra cui video-consulenze online 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con il team dei veterinari di Napo, una copertura rc e una dentistica. Grazie ai fondi ottenuti la startup inglese continuerà a perseguire il suo obiettivo: aiutare i padroni di animali domestici ad accedere “più facilmente” alle spese veterinarie nel Regno Unito.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech