ransomware, cyber

La domanda di assicurazione informatica supererà l’offerta. A dirlo è il 2023 Cyber Risk Outlook di Moody’s secondo cui i premi in questo segmento stanno già aumentando mentre la copertura si sta restringendo, con un conseguente credito positivo per gli assicuratori che cercano di ridurre la loro esposizione alle perdite. “D’altra parte – scrive l’agenzia di rating – gli emittenti dovranno investire in una migliore sicurezza informatica o trovare strategie alternative di trasferimento del rischio, come l’adozione del cloud. Le organizzazioni possono trasferire parte dei loro rischi nel cloud, ma dovranno comunque garantire una buona sicurezza e monitorare le pratiche IT dei loro fornitori di servizi cloud”.

Inoltre, secondo Moody’s “la quantificazione di una perdita finanziaria prevista da un attacco informatico giocherà un ruolo sempre più importante nella mitigazione del rischio. Un approccio maggiormente basato sui dati – chiosa l’agenzia di rating – promuoverà un migliore processo decisionale da parte dei gestori e consentirà una migliore comunicazione delle strategie e dell’esposizione di mitigazione del rischio”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech