Helvetia, insurtech

Il Gruppo Helvetia ha comunicato che il Group Ceo Philipp Gmür lascerà l’azienda per la metà del 2023. Il cda ha avviato il processo di selezione per scegliere il successore.

“Philipp Gmür, lascia un segno tangibile e duraturo nel Gruppo Helvetia – ha dichiarato Thomas Schmuckli, presidente del Cda del Gruppo Helvetia – Sotto la sua pluriennale direzione come Ceo Svizzera, Helvetia si è sviluppata fino a diventare un’assicurazione multisettoriale leader nel mercato nazionale. In qualità di group ceo, ha portato avanti l’internazionalizzazione del Gruppo, l’espansione di altri rami assicurativi e l’introduzione di nuovi modelli di business in modo mirato. Desideriamo ringraziare sinceramente Philipp Gmür sin da ora per i lunghi anni di impegno incessante dedicati al Gruppo Helvetia”.

Con una formazione in giurisprudenza, Gmür è entrato a far parte di Helvetia nel 1993, dove, dopo diverse tappe della sua carriera, ha assunto la carica di Presidente della Direzione del Gruppo nel 2016. Il numero uno del Gruppo ha commentato così le sue dimissioni: “Dopo trenta anni nel Gruppo Helvetia, di cui tredici come ceo del mercato nazionale Svizzera e sette come group ceo, è arrivato il momento di voltare pagina. È stato un privilegio e un piacere aver potuto partecipare allo sviluppo del Gruppo Helvetia, insieme a un solido team. Tuttavia, sono anche lieto di passare il testimone e di assumere altre responsabilità al di fuori del Gruppo Helvetia”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech