HDI, Assicurazioni, biodiversità

Hdi Assicurazioni ha lanciato una serie di progetti a favore dell’apicoltura in collaborazione con PlanBee, la piattaforma italiana dedicata a progetti ambientali e sociali. Le api, infatti, sono a rischio estinzione per colpa dell’uomo e le conseguenze possono essere irreversibili. Senza api sono a rischio il 70% delle specie vegetali viventi che, a loro volta, garantiscono il 35% della produzione globale di cibo. Senza dimenticare anche il contributo all’economia legata all’apicoltura, con un volume d’affari pari a circa 153 miliardi di euro l’anno su scala mondiale.

Hdi ha così deciso di adottare alcune arnie e un giardino mellifero presso un apiario urbano a Roma, situato nel quartiere delle Tre Fontane, dove opera la sede centrale della Compagnia. Infine la società, che da poco ha ottenuto il riconoscimento ESG per il suo prodotto di investimento Progetto Investimento Flex, ha deciso di dare a tutti i suoi assicurati la possibilità di sostenere l’apicoltura e, per questa ragione, fino al 31 dicembre 2022 la compagnia destinerà 2 euro per ogni nuova polizza Progetto Investimento Flex venduta.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech