dacadoo

Durante la prima giornata dell’Insurtech Connect di Las Vegas (20-22 settembre), l’healthtech dacadoo ha annunciato l’imminente arrivo della versione 5.0 della sua Digital Health Engagement Platform. All’attuale offerta per le aziende se ne aggiungerà una nuova SaaS che consentirà a dacadoo di concedere in licenza la sua piattaforma a clienti e partner che potranno in questo modo adattarla secondo le loro esigenze.

Le novità della versione 5.0

Con la nuova versione, le imprese che necessitano di diverse opzioni di sub-branding potranno integrare diversi set- up della Digital Health Engagement Platform personalizzate per ogni sub-brand. Inoltre, i clienti potranno avere accesso ad un set-up predefinito della piattaforma per renderla operativa in breve tempo.

Dal punto di vista dell’end user, dacadoo ha anche annunciato una user experience innovativa ed un’interfaccia migliorata, grazie alla quale gli utenti potranno comprendere appieno il “potenziale del loro Health Score”. Fino a oggi, infatti, l’Health Score brevettato da dacadoo consentiva agli utenti di ottenere una visione olistica della propria salute in tempo reale, grazie al numero calcolato scientificamente da 0 a 1.000. L’Health Score di un utente cambiava con l’evolversi delle sue abitudini di stile di vita, ma non incorporava una prospettiva futura.

Ora, in linea con la strategia “Predict and Prevent” della società, gli utenti della piattaforma riceveranno indicazioni individuali sul perché e sul come il loro Health Score potrebbe migliorare nel tempo mediante specifici cambiamenti allo stile di vita, come smettere di fumare, fare esercizio fisico frequente o mangiare più sano.

“Avevo una visione ambiziosa: fornire agli individui una identitá di salute digitale, che permettesse loro di conoscere il proprio potenziale di salute, di agire in modo proattivo e di mantenerlo” dichiara Peter Ohnemus, Ceo e fondatore di dacadoo. “Nella società odierna è facile perdersi nel presente e non pensare al modo in cui le azioni compiute oggi possono avere un impatto sulla salute, sulla ricchezza e sulla qualità della vita futura. Siamo davvero entusiasti di essere una delle prime aziende con un approccio lungimirante per la trasformazione del modo in cui percepiamo la salute, passando da un atteggiamento reattivo ad uno proattivo. Dopotutto, noi di dacadoo abbiamo sempre dimostrato di tenere alla salute dei nostri utenti #WeCare”.

Seguici sui nostri canali social: Facebook Twitter 

Leggi tutte le nostre notizie cliccando QUI

Redazione

La Redazione di InsurZine è composta da collaboratori, influencer ed analisti, esperti del settore insurtech